Articoli

La comunicazione, la malattia e gli ostacoli del cuore

Parlo di ostacoli del cuore perché nella vita familiare, quotidiana, quando abbiamo a casa una persona malata o non autosufficiente o con alterazioni agli organi di senso, la comunicazione può diventare difficile.
Si possono presentare, in chi non ne è portatore, reazioni di disturbo quali irritazione, atteggiamenti scocciati, intolleranza, offesa, rabbia che diventano ostacoli per una buona comunicazione. Te ne parlerò in questo articolo e ti fornirò degli spunti per sgombrare il campo da malintesi e possibili conflitti e favorire invece l’armonia nelle nostre relazioni. Infatti se sappiamo che ci sono cause precise che non dipendono dalla volontà dell’altro ma che egli stesso ne subisce le conseguenze, è più facile trovare una relazione armoniosa nonostante i “rumori” della comunicazione. Quello che mi preme sottolineare è l’importanza di distinguere tra “cattiva relazione” ed una carente comunicazione per problemi organici.

Continua a leggere